Pasta all’eoliana: un piatto tipico della cucina siciliana


Pasta all’eoliana: un piatto tipico della cucina siciliana

Tra le numerose ricette tradizionali della Sicilia, la pasta all’eoliana con alici occupa senza dubbio un posto speciale. Si tratta di una pietanza non solo buona, ma anche sana e genuina, ottenuta utilizzando ingredienti freschi e a chilometro zero.

Questo piatto è la chiara dimostrazione di come il cibo semplice, molto spesso, sia il più delizioso e appagante: il suo gusto intenso è dovuto soprattutto all’utilizzo di un prodotto diffuso in tutto il territorio siciliano, ovvero i capperi eoliani, che rispetto a quelli tradizionali sono più piccoli ma comunque in grado di valorizzare qualsiasi vivanda.

Per questo primo è possibile adoperare diversi formati di pasta, in particolare le creste di gallo, i maccheroni rigati e le caserecce. Molto apprezzati, inoltre, sono gli spaghetti all’eoliana, i quali legano in maniera straordinaria con i capperi e con le alici.

Al di là di ciò, il risultato finale sarà straordinariamente saporito: nell’ambito delle ricette eoliane, questa è tra le più amate sia dagli abitanti del luogo sia dai turisti.

Gli ingredienti della pasta all’eoliana

Immaginiamo di voler realizzare questo primo piatto eoliano per due persone.

Ecco tutto ciò di cui avremo bisogno:

  • 200 gr circa del formato di pasta che si preferisce
  • 3 filetti di alici
  • 2 cucchiai di capperi eoliani
  • peperoncino quanto basta
  • 10-15 pomodorini
  • sale quanto basta
  • olio evo quanto basta
  • 1 spicchio d’aglio
  • origano quanto basta

Il procedimento

È necessario, innanzitutto, trattare in maniera opportuna i capperi: essi vanno dissalati e poi risciacquati con attenzione.

Il passo successivo consiste nel riscaldare l’olio in padella, insieme al peperoncino, all’origano e allo spicchio d’aglio. Il tutto non deve soffriggere, ragion per cui la temperatura di cottura va tenuta bassa. In un secondo momento, per la preparazione della pasta alle Eolie bisogna integrare i capperi, i pomodorini tagliati e le alici.

Questo condimento viene aggiunto alla pasta una volta scolata. Il primo così ottenuto va saltato per un minuto o due in padella e poi servito caldo, guarnendolo con qualche foglia di basilico fresco.

Se sei alla ricerca di ingredienti eoliani doc vieni a trovarci nel nostro punto vendita sull’isola di Vulcano. Siamo qui!

C'è 1 comment

Add yours